Per raggiungere il loggiato del feudo bisogna incamminarsi nei racconti e nelle leggende che sprigionano i preziosi reperti del nostro museo. Si possono ammirare armi ed armature raffiguranti l'epoca medievale e contestualmente mobili, arpe, poltrone appartenenti ad era seicentesca, statue dell'800 di San Gregorio armeno, quadri, organi a canne ed un affascinante fortepiano.